Lo sport e la politica si mobilitano per sensibilizzare gli atleti e il grande pubblico
Venerdì 25 febbraio 2022 ore 11.00 Roma, via IV Novembre 149
Per attrarre l’attenzione sul problema delle molestie e delle violenze sessuali nello sport, l’Ufficio in Italia del Parlamento europeo e la Federazione Italiana Sport Equestri (FISE) organizzano un evento a cui parteciperanno, tra gli altri, la vicepresidente del Parlamento europeo Pina Picierno, l’ex campionessa di scherma e attuale sottosegretario del Consiglio dei ministri con delega allo sport Valentina Vezzali, il presidente Fise, Marco di Paola, e il presidente del CONI Giovanni Malagò.

L’evento, realizzato in collaborazione con il CONI, RAI per il Sociale, Rai Sport e SOS Villaggi dei Bambini, mira a denunciare la drammatica realtà delle molestie e delle violenze sessuali legate al mondo dell’attività sportiva ed agonistica e a proporre delle soluzioni volte a sradicare questa problematica.

Oltre a Picierno, Vezzali, Di Paola e Malagò, parteciperanno le giornaliste Karina Laterza, presidente della Commissione Pari Opportunità della RAI, Donatella Scarnati, vicedirettrice di Rai Sport e Giovanni Parapini, direttore Rai per il Sociale. Saranno presenti inoltre Sara Morganti, campionessa paraolimpica Fise e Eleonora Daniele, testimonial della Giornata europea contro le molestie.

L’evento, moderato da Roberta Ammendola, giornalista di Rai1, sarà aperto dai saluti del responsabile dell’Ufficio del Parlamento europeo in Italia Carlo Corazza

L’evento si terrà in formato ibrido. Per accreditarsi scrivere a santina.romei@europarl.europa.eu indicando nome, cognome, testata, numero di telefono e se si intende partecipare dal vivo o si richiede il link per l’accesso da remoto.

Per assistere all’evento in loco è necessario essere in possesso di Green Pass.

Maurizio MOLINARI
Responsabile Media del Parlamento europeo in Italia
Alberto D’ARGENZIO
Addetto Stampa – ROMA
Valentina PARASECOLO
Addetta Stampa – MILANO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.